Bowman International sceglie 3D HP Jet Fusion 4200 per la produzione

Bowman International, azienda leader nella progettazione e produzione di cuscinetti, ha investito in una stampante 3D HP Jet Fusion 4200 per la produzione di cuscinetti, tenute e gabbie, destinati all’uso finale.

La stampante 3D HP Jet Fusion 4200, in grado di produrre geometrie complesse con materiali polimerici di qualità ingegneristica, ha contribuito a ridurre il costo dei componenti aumentando, al tempo stesso, la funzionalità delle parti finali e la velocità di commercializzazione dei prodotti.

Jacob Turner, responsabile della produzione additiva per Bowman, spiega “La produzione additiva, come metodo di produzione su vasta scala, offre numerosi vantaggi tra cui la possibilità di progettare e testare più prototipi molto rapidamente, apportando modifiche e producendo variazioni di progettazione molto più rapidamente di quanto è possibile con gli utensili tradizionali. Questo rende la fase di progettazione di qualsiasi nuovo prodotto sia veloce che economica, trasformando un nuovo componente di ingegneria in una produzione su larga scala, in pochi mesi.

Rollertrain: l’innovazione delle gabbie dei cuscinetti

Grazie alla stampante 3D HP Jet Fusion 4200, Bowman International è stata in grado di sviluppare una soluzione moderna e su misura per la produzione delle gabbie dei cuscinetti.

La rivoluzionaria tecnologia di stampa 3D HP, riducendo al minimo i limiti di progettazione, ha consentito a Bowman di ideare il prodotto in assoluta libertà. Il sistema “Rollertrain” successivamente brevettato, incorpora inserti compositi per fornire le caratteristiche di resistenza o usura all’industria dei cuscinetti e rappresenta un’importante innovazione per il settore.

La gabbia Rollertrain vanta una struttura a incastro unica, che utilizza gli elementi volventi (rulli) per fissare tra loro ciascuna sezione della gabbia. Questo design rivoluzionario crea uno spazio aggiuntivo sufficiente, attorno alla circonferenza della gabbia, per incorporare da due a quattro rulli in più rispetto ai prodotti comparativi.

Sono questi rulli aggiuntivi che consentono di distribuire il carico su un numero maggiore di corpi volventi che aumentano le prestazioni della gabbia in generale, rendendola una scelta adatta per qualsiasi applicazione che abbia necessita di una maggiore capacità di carico o di una maggiore durata.

Bowman ha segnalato un aumento fino al 70% della capacità portante dei suoi cuscinetti e un aumento della durata fino al 500%. Risultati ottenuti grazie alla stampante 3D HP Jet Fusion 4200.

Jacob Turner continua: “La gabbia Rollertrain combina la più recente tecnologia di stampa 3D con la scienza dei materiali. La loro unione offre prestazioni superiori e una maggiore durata del prodotto, oltre a procedure di montaggio e manutenzione semplificate.

I test funzionali

Bowman International ha sin da subito riscontrato le incredibili capacità delle parti realizzate, della velocità e della precisione della stampante 3D HP Jet Fusion 4200.

Durante i test delle parti, le proprietà isotropiche delle gabbie dei cuscinetti erano significative. Le parti avevano la stessa forza nelle direzioni XY e Z. Questo ha rappresentato un enorme vantaggio rispetto ad altre tecnologie additive in cui era evidente la debolezza nella direzione Z.

Dato che le stampanti 3D HP Jet Fusion 4200 HP hanno una velocità di fusione a strati fino a 10 volte superiore rispetto ad altre tecnologie 3D presenti sul mercato, la forza dell’asse Z ha superato i test di produzione a pieni voti, diventando la scelta della produzione ottimizzata di Bowman.

Il materiale

La stampante 3D HP Jet Fusion 4200 utilizzata da Bowman lavora il nylon PA11, una polvere poliammidica bioplastica che fornisce ai prodotti finali elasticità, durata e funzionalità.

Il nylon PA11 ha una resistenza termica superiore ed è caratterizzato da buona elasticità, elevate capacità di allungamento e resistenza agli urti, agli agenti chimici, specialmente idrocarburi, aldeidi, UV, alcoli, detergenti, oli, grassi, basi minerali e sali.

Paul Mitchell, Managing Director di Bowman International, conclude: “Il nostro investimento nella produzione additiva segna un punto cruciale nello sviluppo futuro del nome Bowman International. Siamo orgogliosi innovatori nel nostro mercato e non vediamo l’ora di esplorare le nuove possibilità di produzione che rientrano ora nelle nostre competenze.

Conclusione

Da quando la nuova stampante 3D HP Jet Fusion 4200 è stata introdotta sul mercato, nella primavera del 2017, la domanda per realizzare prototipi o parti finali con questa tecnologia è cresciuta in maniera esponenziale. I nostri clienti scelgono il nostro servizio di stampa 3D professionale per ridurre i costi e allo stesso tempo migliorare la velocità e la flessibilità del loro processo di progettazione.

Vuoi realizzare i tuoi progetti con la stampa 3D di HP?

CONTATTACI PER MAGGIORI INFO