La stampa 3D in resina: applicazioni per l’industria e l’oreficeria

La stampa 3D in resina trova applicazione nei settori industriali, per la realizzazione di prototipi ad alte performance, e nella gioielleria per prototipi utilizzabili come master per gli stampi siliconici.

Vantaggi della stampa 3D in resina

  • Le parti realizzate presentano un’elevata precisione dimensionale e qualità dei dettagli.
  • Le parti hanno una finitura superficiale molto liscia, ideali per i prototipi visivi.

Le principali tecnologie per la stampa 3D in resina:

Stereolitografia (SLA)

La stereolitografia è la tecnologia alla base della stampa 3D in resina. Definita anche “la madre di tutte le tecnologie di stampa 3D” è una delle tecniche più utilizzate per la prototipazione di alta qualità.

Il processo di stampa

La piattaforma di costruzione si immerge in una vasca di resina, una specifica paletta ricopre le parti con un sottile strato di polimero, in modo costante e continuo.

Il polimero, quando viene colpito dai raggi UV, passa da uno stato liquido ad uno solido. In questo modo il laser “disegna” i contorni del modello.

La resina liquida viene solidificata attraverso un processo chiamato fotopolimerizzazione: durante la solidificazione le catene monomeriche di carbonio che compongono la resina liquida vengono attivate dalla luce del laser UV e diventano solide, creando forti legami infrangibili tra loro.

Questi due passaggi vengono ripetuti più e più volte fino alla realizzazione della parte in 3D.

Una volta completato il processo di stampa, il liquido in eccesso potrà essere riutilizzato per altri job.

La tecnologia stereolitografia richiede sempre una struttura di supporto che viene stampata nello stesso materiale della parte e deve essere rimossa manualmente dopo il processo di stampa.

Le parti lavorate mediante tecnologia SLA possono essere rifinite con vari metodi di post-elaborazione, come levigatura e lucidatura, verniciatura a spruzzo e finitura con olio minerale.

Tecnologia Multi Jet Printing (MJP)

Questo processo di stampa 3D utilizza strati sottili di resina e cera. Uno per la parte e l’altro per il supporto. La cera di supporto si scioglie ad una temperatura inferiore rispetto alla resina, pertanto il processo post-elaborazione è estremamente semplice.

La tecnologia Multi Jet Printing offre un’altissima risoluzione lungo l’asse Z con strati sottili fino a 16 micron. Le parti possiedono finiture uniformi e giungono ad una precisione paragonabile a quella raggiunta con la stereolitografia.

Grazie a resine che simulano le performance della plastica con un impareggiabile livello di precisione e qualità superficiale questa tecnica di stampa è ideale per la creazione di parti, modelli e stampi che richiedono dettagli altamente particolareggiati.

I materiali disponibili per l’industria: tecnologia Multi Jet Printing di 3D Systems

Crystal: resina semitrasparente ad alta definizione dalle ottime caratteristiche meccaniche. Ideale per i test nei quali conta il fattore trasparenza. Questo materiale è in grado di soddisfare la classe USP VI per le applicazioni mediche.

M3 X: resistente a temperature elevate (90°) è perfetto per prototipi accurati e precisi o per produrre utensili e parti di consumo.

M3 Black: materiale rigido ad alta definizione, di colore nero intenso, resistente e flessibile. Ha ottime capacità di allungamento e resistenza alla trazione, ideale per prototipi dove è necessario testare assemblaggi e aggancio.

I materiali disponibili per l’industria: tecnologia stereolitografia di 3D Systems

Accura Clear Vue: resina ad elevata trasparenza, resistente all’umidità ed adatta ad una vasta gamma di applicazioni. Ideale per prototipi in cui la trasparenza è fondamentale quali proiettori, flusso di fluidi e assemblaggi complessi. Il materiale, consente l’utilizzo dei prototipi come master per la realizzazione di stampi siliconici vulcanizzati a caldo (90 gradi).

I materiali disponibili per la gioielleria: tecnologia stereolitografia di 3D Systems

Accura Amethyst: resina ad alta definizione con ottime caratteristiche di resistenza termica.Ideale per la stampa di prototipi ad alta definizione utilizzabili come master per la realizzazione di stampi siliconici.

Vuoi ricevere le ultime novità sulla stampa 3D? Iscriviti alla nostra newsletter!

Vuoi utilizzare la stampa 3D in resina per realizzare i tuoi progetti?

CONTATTACI PER MAGGIORI INFO